sabato 29 ottobre 2016

BROWNIES CIOCCO-NOCCIOLA

Eccomi di ritorno dopo un luuuuuungo periodo di pausa riflessiva. 
In realtà non è che abbia riflettuto così tanto, semplicemente ero poco ispirata e si sa, un blog esige ispirazione e idee per essere "scritto". Io ne ero sprovvista ma sento che lentamente sta tornando. Così ci provo a pubblicare qualcosa anche perchè inizia a mancarmi questo luogo magico che è il mondo delle food blogger! Significa che è ora di ricominciare no?
In verità questi dolcetti li ha preparati mia figlia ma io li ho fotografati, conta anche quello vero?

Si dice che i brownies siano nati in America da un errore in pasticceria: il cuoco dimenticò di mettere il lievito in una torta al cioccolato che quindi rimase bassa, pesante al centro, appiccicosa e umida.
Ma conquistò gli ospiti e da allora questi dolcetti soddisfano il palato di grandi e piccini. 



BROWNIES CIOCCO-NOCCIOLA
Ingredienti per 20 pz circa

100 g. di noci
100 g. di nocciole
200 g. di cioccolato fondente al 70%
250 g. di burro
360 g. di zucchero di canna
4 uova
125 g. di farina
1/4 di cucchiaino di lievito per dolci
45 g. di cacao

Tritare le noci e le nocciole a coltello.
Fondere il cioccolato assieme al burro in un pentolino a fiamma bassa e lasciare intiepidire.
Montare lo zucchero e le uova, unire farina, lievito e cacao setacciati.
Unire il composto al cioccolato fuso, mescolare con cura e aggiungere la frutta secca tritata.
Foderare una teglia da 20x30 con carta forno e versarvi l'impasto livellandolo.
Porre in forno a 180° per 30/35' (controllare con uno stecchino di legno, sono cotti al punto giusto se vi rimangono attaccati alcuni pezzetti di impasto).
Lasciar raffreddare e poi tagliare a quadretti.








8 commenti:

  1. I brownies sono una vera tentazione e questa visione mi fa salire una terribile acquolina :-P Buona domenica <3

    RispondiElimina
  2. che buoniiiii, aspettami!!! buona domenica!

    RispondiElimina
  3. ma quanto sono buoni?? una vera tentazione!

    RispondiElimina
  4. bentornata Monica, che poi detto da me che vado e vengo di continuo, non so se vale. Adoro questi dolcetti, magari potertene rubare uno. Tanti baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lisa, vado e vengo pure io....più vado..... ma non importa!
      Un abbraccio forte!

      Elimina