martedì 4 luglio 2017

BROWNIES CIOCCOLATO BIANCO E PISTACCHI

Ho trovato questa ricetta in un libro dedicato ai dolci americani.
Amo i brownies: croccanti fuori, morbidi e umidi dentro. Per avere la giusta consistenza l'impasto deve essere steso in una teglia rettangolare in uno spessore di non più di 3 cm e cotto non troppo a lungo (lo stecchino infilato al centro a termine cottura deve uscire con alcune briciole di pasta attaccate).

Questi col cioccolato bianco e pasta di pistacchio hanno una consistenza davvero particolare, mi sono piaciuti un sacco.

BROWNIES CIOCCOLATO BIANCO E PISTACCHI



Ingredienti (per circa 24 pz)
200 g. di cioccolato bianco
125 g. di burro
60 g. di pasta di pistacchio
4 uova
100 g. di zucchero
150 g. di farina
1 pizzico di sale

Tritare il cioccolato bianco e farlo sciogliere a bagnomaria col burro.
Mettere da parte ad intiepidire.
Montare a lungo le uova con lo zucchero e il sale.
Unire la pasta di pistacchi e pian piano il cioccolato.
Aggiungere infine la farina setacciata e mescolare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Versare in una teglia (la mia è cm 24x20) e infornare a 170° per 40 minuti.

Lasciare raffreddare e poi tagliare a quadrotti.
Si conservano per 3/4 giorni ben chiusi in un contenitore ermetico.






sabato 1 luglio 2017

TORTINI DI VERDURE

Figlia nr. 1 ha terminato gli esami di maturità. Finalmente ci possiamo rilassare.
C'era aria pesante in casa, lei sempre sui libri, tesa e nervosa, stanca dopo un anno scolastico intenso e impegnativo. "E' finita. Mamma, è andata com'è andata, non mi interessa, non ne potevo più!"
E sia...pace e relax, ozio e divertimento, godiamoci l'estate!

Qualche giorno fa ho preparato questi tortini. L'aspetto non è proprio dei migliori ma vi assicuro che sono davvero molto molto buoni. Noi li abbiamo mangiati a cena accompagnati da un'insalata, ma secondo me possono essere un buon antipasto per un pranzo o una cena con ospiti.

TORTINI DI VERDURE
Ingredienti:
(con queste dosi ho preparato 8 tortini usando lo stampo per i muffin)
2 patate
1 zucchina
1 peperone rosso
1 scalogno
60 g. di formaggio grattugiato
1 uovo
olio
sale e pepe
pangrattato, burro


Lavare le patate e lessarle con la buccia per circa 40 minuti. Scolarle e sbucciarle quindi passarle allo schiacciapatate.
Lavare il peperone e la zucchina e sbucciare lo scalogno.
Tagliare le verdure a dadini, metterle in una padella con poco olio e cuocere per 15/20 minuti, lasciandole un po' croccanti.
Mescolare il pure' di patate con le verdure, aggiungere il formaggio e l'uovo. Insaporire con sale e pepe e, volendo unire prezzemolo e basilico tritati.
Distribuire il composto in stampini imburrati e spolverizzati con pangrattato.
Mettere in forno a 180° per circa 25/30 minuti.
Sformare e servire tiepidi.








sabato 24 giugno 2017

TORTA AL LIMONE

Forse ci riesco, ci sto provando! Ho fotografato due o tre cose che ho preparato in questi giorni, non mi resta che impegnarmi e postarle.
Mi manca il mio blog e mi mancano i vostri blog. 
Sono ripetitiva lo so, ma il tempo sfugge veloce, le ore passano e arrivo a sera che non me ne accorgo!! E così ogni giorno....non è possibile!!

Oggi però ho deciso di dedicare mezz'ora a questo mio piccolo spazio, per arricchirlo, dopo lungo tempo, di un'altra ricetta dolce. Una torta tanto semplice quanto buona, fresca e delicata, proprio adatta al clima torrido di questi giorni.



L'ho trovata da Federica.

TORTA AL LIMONE
(ingredienti per uno stampo diam. 18/20 cm)
Base:
160 g. di farina 00
45 g. di amido di mais
120 g. di zucchero a velo
140 g. di burro
scorza di un limone
Montare il burro con lo zucchero. Unire le farina setacciate e la scorza del limone.
Stendere il composto nella teglia, rialzando sui bordi di un paio di cm.
Mettere in frigorifero per circa un'ora, punzecchiare la pasta con una forchetta,  poi infornare a 180° per 20'.


Farcia:
25 g. di farina 00
125 g. di mascarpone o philadelphia
2 uova
80 g. di zucchero
40 g. di succo di limone
15 g. di burro fuso
Montare il formaggio con lo zucchero, unire quindi le uova, la farina, il succo di limone e il burro fusto.

Versare la farcia sulla pasta, abbassare la temperatura a 170° e rimettere in forno per 25/30' o comunque finchè la superficie inizia a dorare.

Servire fredda, cosparsa di zucchero a velo.





sabato 6 maggio 2017

BISCOTTI AL CACAO

Se avete voglia di un dolce non troppo dolce, di un dolce non troppo grande, di un dolce non troppo............ho quello che fa per voi.
Ho trovato qui questi biscottini buoni buoni ma non troppo calorici (??? forse..), il gusto è un po' amaro, ma utilizzando cacao zuccherato sicuramente diventeranno  un po' più dolci e saranno apprezzati anche dai bambini.



Ingredienti per 20 biscotti circa:
100 g. di burro morbido
50 g. di zucchero di canna
120 g. di farina 00
30 g. di cacao amaro
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di lievito per dolci

Amalgamare burro e zucchero fino ad ottenere una crema. Unire il cacao e la farina setacciati con il bicarbonato e il lievito.
Formare delle palline grosse come noci, metterle in una teglia coperta con carta forno.
Con una forchetta bagnata schiacciare sull'impasto per lasciare il segno.

Mettere in forno a 180° per 15/20'.