domenica 6 agosto 2017

LA BIBLIOTECA PIU' PICCOLA DEL MONDO




Vorrei farvi conoscere una delle mie ultime letture.
Un libro bellissimo che racconta di una biblioteca e di  Auschwitz. E l'autore lo fa in modo semplice e diretto e ti sembra di essere lì e di condividere il dolore, la paura e la sofferenza di queste persone e ti chiedi come sia possibile una simile crudeltà da parte di  esseri umani verso altri esseri umani. E continui a leggere e a sperare .....e ti rendi conto che è una storia vera e che le atrocità descritte sono successe davvero e ancora sei incredula e incapace di capire.
Un libro che lascia il segno.

domenica 30 luglio 2017

TORTA COCCO E CANNELLA

Ho trovato questa semplice ricetta in un piccolo libro che parla di spezie.
Racconta che la cannella si ottiene dalla corteccia essiccata di una pianta originaria dello Sri Lanka e dell'India Meridionale. Le cannucce che si formano vengono infilate una dentro l'altra così da sembrare carta arrotolata. In commercio si trova anche la polvere di cannella che è di più facile utilizzo e che anche io ho usato in questo dolce.

TORTA COCCO E CANNELLA


Ingredienti per uno stampo diam. 20 cm

125 g. di cocco grattugiato
125 g. di zucchero di canna
50 g. di burro
50 g. di farina
2 uova
canella q.b.
mezzo cucchiaino di lievito per dolci

Dividere i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ben ferma.
Montare a lungo i tuorli con lo zucchero di canna.
Aggiungere il cocco e la farina e amalgamare.
Versare il burro fuso e la cannella (io ne ho messo mezzo cucchiaino  ma dipende molto dal gusto personale).
Unire il lievito e infine gli albumi, mescolando lentamente dal basso verso l'alto.
Versare in una tortiera imburrata e infarinata e infornare a 170° per 30/35 minuti (sempre valida la prova stecchino).
Sfornare e cospargere di zucchero a velo prima di servire.






martedì 4 luglio 2017

BROWNIES CIOCCOLATO BIANCO E PISTACCHI

Ho trovato questa ricetta in un libro dedicato ai dolci americani.
Amo i brownies: croccanti fuori, morbidi e umidi dentro. Per avere la giusta consistenza l'impasto deve essere steso in una teglia rettangolare in uno spessore di non più di 3 cm e cotto non troppo a lungo (lo stecchino infilato al centro a termine cottura deve uscire con alcune briciole di pasta attaccate).

Questi col cioccolato bianco e pasta di pistacchio hanno una consistenza davvero particolare, mi sono piaciuti un sacco.

BROWNIES CIOCCOLATO BIANCO E PISTACCHI



Ingredienti (per circa 24 pz)
200 g. di cioccolato bianco
125 g. di burro
60 g. di pasta di pistacchio
4 uova
100 g. di zucchero
150 g. di farina
1 pizzico di sale

Tritare il cioccolato bianco e farlo sciogliere a bagnomaria col burro.
Mettere da parte ad intiepidire.
Montare a lungo le uova con lo zucchero e il sale.
Unire la pasta di pistacchi e pian piano il cioccolato.
Aggiungere infine la farina setacciata e mescolare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Versare in una teglia (la mia è cm 24x20) e infornare a 170° per 40 minuti.

Lasciare raffreddare e poi tagliare a quadrotti.
Si conservano per 3/4 giorni ben chiusi in un contenitore ermetico.






sabato 1 luglio 2017

TORTINI DI VERDURE

Figlia nr. 1 ha terminato gli esami di maturità. Finalmente ci possiamo rilassare.
C'era aria pesante in casa, lei sempre sui libri, tesa e nervosa, stanca dopo un anno scolastico intenso e impegnativo. "E' finita. Mamma, è andata com'è andata, non mi interessa, non ne potevo più!"
E sia...pace e relax, ozio e divertimento, godiamoci l'estate!

Qualche giorno fa ho preparato questi tortini. L'aspetto non è proprio dei migliori ma vi assicuro che sono davvero molto molto buoni. Noi li abbiamo mangiati a cena accompagnati da un'insalata, ma secondo me possono essere un buon antipasto per un pranzo o una cena con ospiti.

TORTINI DI VERDURE
Ingredienti:
(con queste dosi ho preparato 8 tortini usando lo stampo per i muffin)
2 patate
1 zucchina
1 peperone rosso
1 scalogno
60 g. di formaggio grattugiato
1 uovo
olio
sale e pepe
pangrattato, burro


Lavare le patate e lessarle con la buccia per circa 40 minuti. Scolarle e sbucciarle quindi passarle allo schiacciapatate.
Lavare il peperone e la zucchina e sbucciare lo scalogno.
Tagliare le verdure a dadini, metterle in una padella con poco olio e cuocere per 15/20 minuti, lasciandole un po' croccanti.
Mescolare il pure' di patate con le verdure, aggiungere il formaggio e l'uovo. Insaporire con sale e pepe e, volendo unire prezzemolo e basilico tritati.
Distribuire il composto in stampini imburrati e spolverizzati con pangrattato.
Mettere in forno a 180° per circa 25/30 minuti.
Sformare e servire tiepidi.