lunedì 2 gennaio 2017

ZUCCOTTO DI PANDORO CON MOUSSE AL CIOCCOLATO E SALSA ALLA VANIGLIA


...ovvero come utilizzare l'abbondanza di dolci che avanza in ogni casa passato il Natale! Con un altro dolce naturalmente!!!!
Questa meraviglia è opera di mia figlia che è diventata molto brava e soprattutto può mangiare senza sensi di colpa visto che non mette su un etto neanche se si abbuffa di dolci tutto il giorno.
Metabolismo veloce e stomaco buono, pure io non avevo problemi a quell'età! 
Ma poi....tutto cambia: è necessario rinunciare a molte cose se si vuole mantenere una certa forma. Non tutto il male vien per nuocere però, perchè così  si impara  ad utilizzare prodotti di stagione e naturali, a  cucinare più sano e a mettere insieme in modo equilibrato gli ingredienti.
Detto ciò, vi lascio la ricetta di questi mini zuccotti, che poco hanno a che vedere con quanto detto sopra (più sano, naturale, ecc...) ma non importa; sono sicura che vi piaceranno ^_^





La ricetta è stata presa da qui.

Per 6 mini zuccotti

1 pandoro
200 g. di cioccolato fondente al 70%
2 uova
200 g. di panna fresca
40 g. di zucchero

per la salsa alla vaniglia:
125 g. di latte
125 g. di panna fresca
3 tuorli
1 bacca di vaniglia
40 g. di zucchero

Preparare la mousse sciogliendo il cioccolato a bagnomaria o al microonde e lasciarlo intiepidire.
Montare la panna.
Dividere i tuorli dagli albumi e iniziare a montare questi ultimi aggiungendo metà dello zucchero. La consistenza deve essere tale che, capovolgendo la ciotola gli albumi non devono cadere.
Montare a lungo i tuorli con lo zucchero rimanente.
Unire il cioccolato ai tuorli montati, poi unire la panna a piccole dosi, usando una spatola.
Tagliare il pandoro a fette spesse circa mezzo centimetro.
Foderare gli stampini con le fette di pandoro, pressandole bene in modo che aderiscano alle pareti e riempire per circa 3/4 con la mousse al cioccolato. Coprire quindi con altre fette di pandoro adattandone la misura. 
Mettere in frigorifero per due/tre ore.

Preparare la salsa alla vaniglia portando a bollore il latte assieme alla panna e ai semi della bacca di vaniglia. Montare i tuorli con lo zucchero. Versare il latte caldo sui tuorli e amalgamare molto bene. Rimettere sul fuoco e portare a 85° (finchè la salsa non "vela" il cucchiaio), quindi spegnere. 

Servire gli zuccotti sformati dal loro stampo e accompagnati dalla salsa alla vaniglia.




Una gioia per gli occhi e per il palato!!!





A priori credo che bagnerei il pandoro con poco latte, perchè così era un poco  asciutto.
Inoltre lascerei gli zuccotti a temperatura ambiente per una mezz'ora prima di servirli.






13 commenti:

  1. Bellissime e provvidenziali, stante la quantità di pandoro che deve essere rimasta a tutti in casa! Grazie mille e auguri per un 2017 che sia esattamente come lo vuoi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cecilia e felice anno nuovo! !

      Elimina
  2. Deliziosi! sono golosissimi, una vera bontà! Complimenti!
    Auguri di un felice anno nuovo, a presto ....

    RispondiElimina
  3. Ottima come ricetta per riciclare il panettone, condivido l'idea di trasfomare l'abbonadanza di dolci e panettoni trasformandoli in un dolce alternativo. Abbiamo ancora qualche giorno per qualche coccola dolce. Un saluto e buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è poi dieta, altrimenti bisognerà cambiare tutto il guardaroba! 😀

      Elimina
  4. Che delizia Monica!! Una bella alternativa per un classico delle feste!!
    Brava la tua ragazza!!
    Un abbraccio e auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri anche a te carissima Silvia!

      Elimina
  5. Invidio il metabolismo di tua figlia...questo zuccotto me lo papperei tutto anch'io :-P ma poi non riuscirei a far pace con i miei sensi di colpa..sigh sigh!
    Mi accontento delle tue foto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consuelo, mi sembra che anche tu non abbia problemi, sei in forma perfetta!

      Elimina
  6. Tua figlia è davvero bravissima, questo zuccotto è stupendo, oltre che delizioso, io non riuscirei proprio a resistere !!!!!! Buon anno carissima Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa e carissimi auguri a te!

      Elimina
  7. Complimenti a tua figlia è veramente brava ha creato un piccolo capolavoro golosissimo! E dille da parte mia che la invidio tanto...come vorrei il suo metabolismo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina