sabato 1 settembre 2018

TEGLIA DI MELANZANE AL FORNO

Le mie ferie sono finite e io posso ricominciare con i miei piatti non troppo calorici ma neanche troppo dietetici. Vi chiederete come mai io abbia interrotto la mia "dieta" durante le vacanze.
E io vi risponderò che proprio non ce la posso fare. Agosto è un periodo nel quali siamo un po' tutti a casa, amici e parenti, e quindi ci si trova spesso per aperitivi, grigliate, pizza, cene. E' davvero impossibile per me, che amo queste cose e che amo mangiare, seguire un qualsivoglia regime dietetico. Lo so che rischio di rovinare mesi di duro lavoro (e così è stato 😓😓), ma in quel momento non me ne importa....salvo poi pentirmi amaramente, lamentarmi con tutti che sono ingrassata e sentirmi depressa e arrabbiata  con me stessa.
Adesso mi devo impegnare e rimettermi in riga!
Inizio con questo contorno, veloce da preparare e molto gustoso.

La ricetta l'ho trovata qui.

MELANZANE GRATINATE AL FORNO

1 melanzana viola
12/15 pomodori ciliegini
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di pangrattato
prezzemolo, sale, timo limone,olio



Affettare la melanzana.
Coprire una teglia con carta forno e poggiare le fette di melanzana. Ungerle con poco olio e infornare a 200° per 10/12'.
Preparare la gratinatura.
Lavare e tagliare i pomodorini a pezzi piccoli. Condire con prezzemolo e timo tritati e sale. Unire il parmigiano grattugiato e amalgamare bene.
Togliere le fette dal forno, mettere un po' di composto su ogni fetta, aggiungere ancora un po' di parmigiano e del pangrattato.
Rimettere in forno ancora per 5/6', poi impostare il grill e lasciare ancora per 2'.
Si possono servire sia calde che fredde, come contorno oppure come antipasto.










2 commenti:

  1. Primo contest di golose ricette.it LE RICETTE DEL CUORE, partecipa anche tu con la tua ricetta del cuore... #golosericette #contestlericettedelcuore #contest

    https://www.golosericette.it/2018/08/30/le-ricette-del-cuore-primo-food-contest-di-golosericette-it/

    RispondiElimina
  2. Come ti ho già detto vedrai che ci vorrà poco per rimetterti in riga..anche perchè come dimostra questa ricetta si può mangiare sano senza rinunciare al piacere del palato ^_^

    RispondiElimina