domenica 6 marzo 2016

PAN BRIOCHE AL CIOCCOLATO

Ho fatto questo pan brioche una di quelle domeniche piovose, uggiose, che non finiscono mai.
Non mi piacciono le giornate che trascorrono lente, che passi il tempo sul divano a guardare la tv, che non hai nulla da fare, che non sai dove andare, che non ti va di andare per centri commerciali e il tempo è brutto, piove e non puoi andare nemmeno a fare una passeggiata. E di pulire casa o stirare non se ne parla perchè almeno la domenica no, la domenica è domenica e si trascorre con la famiglia o gli amici, ma non oziando perchè oziare è tempo perso e il tempo passa così veloce che non te ne rendi conto e hai già  ......ntasetteanni  ma non te li senti perchè dentro ti senti ancora spensierata come una ragazzina anche se non è così perchè hai dei figli e i figli sono una grossa responsabilità e una cosa bellissima!! 
E così decidi di fare un pan brioche....al cioccolato......e la tua domenica non è stata del tutto inutile! 


Pan brioche al cioccolato
(ricetta presa da qui )

200 g. di farina 00
200 g. di farina manitoba
50 g. di latte condensato zuccherato
80 ml. di latte
60 ml. di acqua tiepida
8 g. di lievito di birra secco
70 g. di zucchero
30 g. di burro morbido
1 uovo
1 cucchiaino di sale
50 g. di cioccolato fondente tritato

Scaldare il latte con lo zucchero e il latte condensato e mettere da parte a intiepidire.
Setacciare le due farine.
Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida, aggiungere 50 g. di farina, coprire e lasciar lievitare (io l'ho messo sotto la luce in cucina per un'ora circa ed è gonfiato parecchio).
Unire metà farina, il composto di latte e zucchero e l'uovo e amalgamare bene (io nella macchina del pane).
Ora aggiungere il sale, il resto della farina e il burro per ultimo. E' necessario ottenere un panetto liscio e ben amalgamato.
Dividere il panetto in due e a una parte aggiungere il cioccolato tritato, quindi mettere entrambe a lievitare in due diverse ciotole coperte da pellicola.
Trascorse un paio d'ore e raddoppiato il volume, stendere i panetti in 2 rettangoli uguali, sovrapporli e arrotolare.
Adagiare il rotolo in uno stampo da plumcake di 25 cm foderato di carta forno e lasciare lievitare ancora.
Spennellare con latte, praticare un taglio nella lunghezza e mettere in forno per 35' a 180°.
Sfornare e lasciar raffreddare prima di tagliare a fette e godersi un'ottima merenda ;-)





Le foto sono pessime lo so (non che solitamente siano granchè ma un po' meglio di queste), ma la giornata era davvero buia, non ho attrezzature che mi aiutino in questo senso e io non sono proprio capace di sfruttare tutte le impostazioni di cui sono certa che la  mia macchinetta sia dotata.
Portate pazienza, tanta pazienza!!!





5 commenti:

  1. gnam buonissimo!!! buona serata!

    RispondiElimina
  2. Buono questo pane!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Brava Moni, mai perdere tempo ad oziare :-) anch'io la penso come te e la cucina è sempre un ottimo rifugio, soprattutto se poi ne escono queste delizie ^_^
    Buon inizio settimana <3

    RispondiElimina
  4. Bravissima, anche io nell' indecisione sul da farsi mi butto in cucina, difficilmente ci si sbaglia!!
    Delizioso questo pan brioche, davvero soffice e goloso!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. E' proprio così non riusciamo a stare ferme!
    Goloso questo pan brioche al cioccolato baci<3

    RispondiElimina