lunedì 6 gennaio 2020

ZUPPA DI LENTICCHIE E GRANO SARACENO

Il 6 gennaio è la data del nuovo inizio.
Sto parlando del ritorno a una vita normale per quelli che, come me, rientrano al lavoro dopo diversi giorni di vacanza ma soprattutto dopo diversi giorni di totale mancanza di regole e divieti a tavola.
Devo ammettere che quest'anno è stata dura. Pranzi, cene, aperitivi, merende…..non ce la faccio più.
In effetti non è che io abbia mangiato tantissimo ma è stato sufficiente quel poco in più a farmi stare quasi male. Credo oramai di essere abituata a mangiare in un certo modo e il mio corpo fa molta fatica se sgarro.
Perciò da oggi si ricomincia con piatti sani e nutrienti come questa buonissima zuppa con legumi e cereali. Accompagnata da un'insalata mista è un pasto ricco e completo.

ZUPPA DI LENTICCHIE E GRANO SARACENO

















(ingredienti per 4 persone)

200 g. di grano saraceno
1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
400 g. di lenticchie precotte
sale
pepe
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
brodo vegetale q.b.
olio d'oliva

Tagliare a cubetti cipolla, carota e sedano e far soffriggere in una pentola con un po' di olio.
Aggiungere le lenticchie scolate dal liquido di conservazione e far prendere sapore per 5 minuti.
Unire abbondante brodo e il concentrato di pomodoro.
Portare a ebollizione e unire il grano saraceno. Aggiustare di sale e pepe e portare a cottura (controllare i tempi sulla confezione del grano saraceno, dovrebbero comunque bastare circa 20 minuti).
Servire con una grattugiata di parmigiano.



14 commenti:

  1. Queste zuppe sono veramente un toccasana dopo gli stravizi delle festività. Ottima proposta!

    RispondiElimina
  2. Ciao Monica sana e nutriente la tua zuppa! Un abbraccio e buon anno :)

    RispondiElimina
  3. Ottima zuppa, calda e corroborante, una bontà!

    RispondiElimina
  4. Anch'io faccio fatica nei giorni di festa! Da una parte sono proprio felice di riprendere la "vita normale"..soprattutto a tavola!!!
    Gustosa ed equilibrata la tua zuppa..perfetta anche per riciclare le lenticchie di capodanno :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, ne ho utilizzati già un paio di sacchetti!

      Elimina
  5. E' successo anche a me: le ripetute occasioni di "sgarri" mangerecci mi hanno causato la fastidiosissima sensazione di appesantimento soprattutto al risveglio del giorno dopo! Per carità: ho mangiato perché avevo piacere e nessuno mi ha obbligato ma...ora basta ;-)
    Che dire? Perfetta questa zuppa!
    Un abbraccio e tanti auguri di buon anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici!!! Io adoro mangiare e il problema è che mi piace tutto e quindi non ho mai fine!! Aiutooooo!!!

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. Adoro questa zuppa, poi in serate gelide come queste è perfetta!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. ciao, eccomi a seguire ancora una volta chi ha ,come me, la passione per il cibo buono e sano. Adoro immensamente le zuppe di legumi e cereali!!
    Ma sai che anche io, nonostante ami il buon cibo, ad ogni grande abbuffata faccio fatica a riprendermi?
    baci

    RispondiElimina