lunedì 6 gennaio 2014

BULGUR AL PESTO ROSSO

Qualche giorno fa ho cucinato il bulgur per la prima volta. Si tratta di un prodotto a base di cereali che arriva dalla Turchia e che già da un po' si può trovare sugli scaffali di molti supermercati. Così, incuriosita, l'ho acquistato e provato in questo piatto che noi abbiamo mangiato freddo ma che penso sia ottimo anche caldo.


Per 3 persone:
150 gr di bulgur
300 gr di acqua
6/7 pomodori pachino
una decina di foglie di basilico
30 gr di pinoli
30 gr di mandorle
un pizzico di sale grosso
mezzo spicchio di aglio
olio evo
200 gr di piselli lessati

Cuocere il bulgur seguendo le indicazioni sulla confezione. Io ho fatto bollire l'acqua con un po' sale grosso e due cucchiai di olio. Al bollore ho aggiunto il bulgur e fatto cuocere per 6/7 minuti, poi l'ho lasciato riposare (ho letto però che la cottura non è necessaria quindi è sufficiente aggiungere l'acqua al bulgur e lasciar riposare).
Quindi preparare il pesto: mettere un pizzico di sale grosso nel bicchiere del mixer, aggiungere l'aglio, le mandorle e i pinoli e frullare; unire il basilico e i pomodorini (prima sbollentati per pochi secondi e privati della buccia) e pian piano l'olio continuando a frullare per amalgamare bene gli ingredienti.
Mettere in una ciotola il bulgur, i piselli e il pesto rosso e mescolare bene (se lasciato insaporire qualche ora è molto più buono).









13 commenti:

  1. Buonooooo, l'ho acquistato anch'io una volta x curiosità e mi è piaciuto tantissimo. Io me lo facevo tipo riso freddo da portare in spiaggia ma la tua versione invernale mi ispira da matti, da provare :-D
    Buona epifania <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è molto buono. Il pesto rosso gli dona un sapore delizioso!

      Elimina
  2. Non l'ho mai assaggiato e guardando la tua ricetta mi è proprio venuta voglia di provarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo e poi fammi sapere se ti è piaciuto!

      Elimina
  3. Io lo cucino spesso in estate e proverò anche questo condimento, secondo me è favoloso!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii, i miei figli l'hanno spazzolato...quindi se piace a loro....

      Elimina
  4. Sai che non l'ho mai assaggiato il bulgur? Questo piattino m'ispira tantissimo!!!!!:) un bacioneeee!

    RispondiElimina
  5. Buongiorno Monica,

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 200000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  6. La prima volta che ho letto del bulgur era all'interno di un di un dolce di Luca Montersino, lui lo utilizza per fare la pastiera al posto del riso...quindi credo che sia buonissimo così cucinato come hai fatto tu ...é come un riso freddo in pratica ...quella salsina mi attira proprio ...buona serata Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai, davvero nella pastiera? In realtà io non ho mai mangiato nemmeno quella col riso. Mi sembra sia piuttosto complicata da fare....ma bisogna provare anche le cose un po' più complesse ogni tanto....la metterò su una delle mie famose "liste da fare".

      Elimina
  7. Mai provato il bulgur! La tua proposta mi stuzzica....devo assolutamente comprarlo! ;)

    RispondiElimina