domenica 27 ottobre 2013

CROSTATA AFTER EIGHT

Chi ama l'abbinamento menta e cioccolato non potrà fare a meno di desiderare questa crostata.
In verità io ne ho assaggiata una fettina piccola piccola, perchè l'ho portata a una festa ed è finita in un lampo, non ho avuto nemmeno il tempo di prenderne un pezzo per mio marito e così ne abbiamo divisa una a metà.
Il sapore è unico, lo stesso dei famosi cioccolatini che, non so voi, ma io quando li compro, ne  mangio uno dietro l'altro....in barba alla dieta!!!
La ricetta l'ho vista da Morena, e l'ho rifatta tale e quale, perchè i suoi dolci sono una garanzia e non ho voluto cambiare nulla, nemmeno la decorazione tanto è perfetta!

Per uno stampo da 24/26 cm

380 gr di farina
60 gr di cacao amaro
60 gr di farina di mandorle
270 gr di zucchero semolato
150 gr di burro
2 uova 
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

per la crema:
100 gr di zucchero
50 gr di farina
500 ml di latte
75 gr di cioccolato fondente
80 gr di sciroppo alla menta

per decorare:
panna fresca
colorante alimentare verde
gocce di cioccolato
zucchero a velo

Preparare la crema il giorno prima.
Mettere il latte in un pentolino, scioglierci bene lo zucchero e la farina e far addensare sul fuoco per circa 1 minuto.
Coprire a contatto con pellicola e mettere in frigorifero.
Tagliare il cioccolato a scaglie e mettere in freezer.

Preparare la pasta.
Sul piano di lavoro setacciare farina e cacao con il lievito. Aggiungere il sale, lo zucchero e la farina di mandorle e amalgamare bene. Aggiungere ancora il burro freddo a pezzetti e le uova e lavorare con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sbricioloso.
Prendere una parte dell'impasto e lavorarlo ancora fino ad ottenere una pasta che si possa stendere con il mattarello.
Sistemare quindi la sfoglia ottenuta in uno stampo da crostata imburrato e infarinato.
Prendere la crema dal frigorifero, aggiungere lo sciroppo di menta avendo cura di mescolare molto bene, e poi il cioccolato a scaglie.
Riempire il guscio al cacao con la crema, coprire con  l'impasto rimasto sbriciolato e infornare a 175° per 40'.
Sfornare, lasciar raffreddare e decorare con lo zucchero a velo, la panna fresca montata e colorata e le gocce di cioccolato.






23 commenti:

  1. O_O stupenda e golosa, complimenti ^__^

    RispondiElimina
  2. Bellissima e non oso immaginarmi la bontà ^_^
    Complimenti!
    la zia Consu

    RispondiElimina
  3. Sfido sia finita subito deve essere stata fantastica!!!! hai fatto sicuramente un figurone!!! complimenti, bellissima e ben presentata!!! adoro quei cioccolatini, spesso ne gusto qualcuno dopo pranzo, voglio provarla anch'io :-)

    RispondiElimina
  4. Buona, mio figlio ne va matto !
    Buona settimana
    Mandi

    RispondiElimina
  5. Ciao Monica, una crostata meravigliosa, anche per me che non amo moltissimo l'abbinamento cioccolato-menta. Ti assicuro che mi sacrificherei volentieri per un assaggio :) Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi che non sarebbe un grande sacrificio, lo potresti fare con molta facilità....^___^

      Elimina
  6. Adoro il connubio cioccolato e menta, ma una torta cosi' non l'ho mai fatta! Chissa' che buona!

    RispondiElimina
  7. Ciao Monica!
    Cioccolato è menta stanno veramente bene assieme e quindi questa crostata avrà fatto la sua figura, sicuramente.
    Dev'essere ottima, da provare. A presto, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Any, benvenuta nel mio piccolo blog!

      Elimina
  8. Mi piace tantissimo l'abbinamento menta e cioccolato!
    Deve essere davvero buona questa crostata!!

    RispondiElimina
  9. Cioccolato e menta mi fanno impazzire...sicuramente questa torta sara' buonissima complimenti....

    RispondiElimina
  10. Ma è fantastica questa torta!! Menta e cioccolata le adoro.

    RispondiElimina